Nepal – il paese degli Dei

Nepal - il paese degli Dei

Tour di gruppo con accompagnatore dall’Italia

Partenza 21 Ottobre da Milano

Un viaggio imperdibile ed emozionante, dalla caotica capitale Kathmandu ci sposteremo a Pokhara lungo un percorso che ci regalerà impagabili scorci sulle vette più alte del mondo.

Quota di partecipazione a persona in camera doppia euro 2.350

La quota comprende:

- Volo* di linea da Milano

- Trasferimenti e trasporti con auto private

- 8 notti in pernottamento e prima colazione 

- 2 notti in pensione completa 

- Visite con guida privata parlante italiano (escluso il parco di Chitawan) 

*quota volo da riconfermare al momento dell’emissione 

La quota non comprende: 

- visto Nepal

- spese per l’utilizzo di macchine fotografiche e/o videocamere

- tutte le spese personali, mance, bevande al tavolo e  tutto quanto non espressamente indicato alla voce “La quota comprende”. 

21 ottobre MILANO

Partenza da Milano con pernottamento a bordo.

22 ottobre KATHMANDU

Arrivo all’aeroporto di Kathmandu, dopo aver svolto le formalità doganali e ritirato i bagagli, accoglienza e trasferimento in Hotel.

23 ottobre KATHMANDU

Prima colazione e visita di Pashupathinath, sulle rive del fiume sacro, con il più importante tempio Hindu in Nepal dedicato a Shiva. Qui si potranno vedere i santoni, che scelgono una vita di solitudine, e le cremazioni a cielo aperto nel luogo più sacro del Nepal. Rientro a Kathmandu e visita al grande Stupa Buddista di Bouddhanath, alla base del quale i fedeli fanno girare le "ruote della preghiera", pregando con melodiose litanie. Si prosegue con la storica Piazza Durbar di Kathmandu con il tempio, le architetture uniche e Kumari (la dea vivente) del centro di Kathmandu. Al rientro si prosegue con la visita al Swayambhunath temple (Monkey Temple). Rientro in Hotel.

24 ottobre KATHMANDU – DAKSINKALI – CHOBHAR – KIRTIPUR - PATAN – BHAKTAPUR - DULIKHEL

Dopo la colazione ci si dirige verso Daksinkali il cui tempio è dedicato a una delle più importanti dee indù Kali, è uno dei luoghi di culto più popolari di Kathmandu, dove vengono offerti sacrifici animali alla divinità. Fermata a Chobhar, la famosa gola, a soli 8 km a sud-ovest di Kathmandu. La stretta fessura nelle colline fu fatta da Lord Manjushree per scaricare il lago che una volta copriva la Valle e a Kirtipur, città della gloria con i suoi templi indù che buddisti. Si prosegue per Patan, nota anche come Lalitpur, è una città di belle arti, racchiusa entro 4 Stupa, si dice sia stato costruito nel III° sec. dC dall'imperatore Ashoka. Passeggiata nella Durbar Square, che ospita una collezione di bronzo, il tempio di Krishna costruito dal Re Siddi Narsinh Malla, Hiranya Varna Mahavihar, e il Mahaboudha temple.

Sosta a Bhaktapur che conserva ancora l'atmosfera di un immenso villaggio di contadini e artigiani, con le case finemente decorate e si prosegue fino a Dulikhel da dove si può osservare l’imponente catena dell’Himalaya.

25 ottobre DULIKHEL - NAMOBUDDHA, PANAUTI VILLAGE - CHAGUNARAYAN - KATHMANDU

Dopo la prima colazione ci si inerpica lungo la strada che vi porterà al monastero di Namobudha. Questo stupa è dedicato a Buddha, al tempo un giovane principe di passaggio nella regione. La leggenda narra che Buddha incontrò in questo luogo una tigre così debole da non essere in grado di sfamare i suoi piccoli. Mosso da pietà, il principe si sarebbe sacrificato e si sarebbe offerto alla bestia, che si affrettò a divorarlo. Quest'atto di compassione gli permise allora di raggiungere un livello superiore della sua esistenza, fino a diventare il Buddha.

Dopo una sosta per godere della spiritualità del luogo e soprattutto della vista splendida, di numerose e colorate bandiere di preghiera mosse dal vento con l'imponente Himalaya sullo sfondo si rientra a Kathmandu. Durante il tragitto tra le risaie a terrazza, sosta all'antico villaggio di Panauti, conosciuto come una città di Newari sembra sia stato lasciato esattamente come i fondatori avevano costruito la città. Un'atmosfera nostalgica copre le strette vie cittadine e le antiche strutture. Si visiterà il tempio di Indreshwar è uno dei più grandi e più alti templi di stile pagoda in Nepal, originariamente costruito su un lingam nel 1294, rendendolo il più antico tempio sopravvissuto del Nepal. Di seguito sosta a Chagunarayan descritto come il tempio più antico della valle di Kathmandu. Il tempio, costruito intorno al terzo secolo, è decorato con i migliori campioni di pietra, legno e metallo della Valle tale da renderlo un icona. Arrivo a Kathmandu sistemazione in hotel.

26 ottobre KATHMANDU - CHITWAN (5 Ore)

Prima colazione in hotel. Inizio del tour verso il Parco Nazionale di Chitwan. Arrivo, sistemazione e breve introduzione al parco e alle sue attività. Il Parco è rinomato per essere uno dei più importanti di tutta l’Asia. Pranzo al lodge. Nel pomeriggio e inizio delle attività. Cena e pernottamento al Lodge.

27 ottobre PARCO CHITWAN

Prima colazione. Di buon mattino, navigazione con tradizionale canoa lungo i fiumi del parco, per l’osservazione degli animali. Pranzo al Lodge e nel primo pomeriggio escursione a dorso d’elefante per un breve safari nella giungla circostante. “Le attività potrebbero essere invertite nella loro scaletta”. Cena e pernottamento al Lodge .

28 ottobre CHITAWAN – LUMBINI (3 Ore)

Colazione e partenza per Lumbini città che diede i natali al Buddha, attraversando il lussureggiante Terai. Arrivo e sistemazione nelle camere d'albergo riservate. Nel pomeriggio visita vari monasteri che rappresentano stili architettonici di tutto il mondo, di tempio dedicato a Buddha e il sito archeologico di Kapilvastu, del regno storico sede della famiglia reale di Sakya. Pernottamento in hotel.

29 ottobre LUMBINI - POKHARA (3 Ore)

Prima colazione in hotel. Partenza per Pokhara. Arrivo, sistemazione e resto del pomeriggio libero per un contatto con questa città, seconda per numero di abitanti in Nepal. Situata ad un'altitudine di 900 mt, sulle rive del lago Phewa e ai piedi del Annapurna Himal e del Fishtail.

Pernottamento in hotel.

30 ottobre POKHARA

Sveglia molto presto per il trasferimento sulla montagna di Sarangkot (1592 mt) per ammirare l’alba sul panorama mozzafiato dell'Himalaya (tempo meteorologico permettendo), con Dhaulagiri, Annapurna e Fishtail, le più note vette della catena Himalayana. Rientro in hotel per la prima colazione. Escursione nei dintorni del lago con sosta al Tempio Brindabshini, edificio immerso nel verde sulla cima di un'altura e dedicato alla Dea Parvati. Proseguimento per le grotte sacre di Gupteshwor. Resto del pomeriggio libero per passeggiare sulle rive del lago tra i molteplici e colorati mercatini. Pernottamento in hotel.

31 ottobre POKHARA - KATHMANDU

Prima colazione in hotel. Partenza per il viaggio di rientro a Kathmandu, percorrendo la vallata dal fiume Tirsuli e le campagne nepalesi.

Arrivo e sistemazione in hotel. Tempo libero per relax. Pernottamento in hotel.

1 novembre KATHMANDU - Partenza

Prima colazione in hotel. Tempo a disposizione per gli ultimi acquisti. Trasferimento in tempo utile all’aeroporto di Kathmandu

Per maggiori informazioni contattaci.

 

 

Usiamo cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare il nostro traffico e fornirti le funzioni dei social media. Proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi